Un ausilio per la scuola per Marco

 

Don Camillo e Peppone come materia scolastica… Cosa ne pensate?
Don-Camillo

Per Marco è stata un’ottima idea, soprattutto per imparare ad utilizzare FaceMOUSE, un importante ausilio per la scuola.

Da nove anni Marco utilizzava il computer tramite l’ausilio di un piccolo joystick che azionava con il mento, ma risultava molto faticoso soprattutto per la scrittura, dovendolo muovere continuamente per centrare ogni singola lettera della tastiera a schermo.  FaceMOUSE invece è un ausilio per la scuola molto più efficiente poiché per scrivere non richiede di muovere il cursore del mouse, ma integra una tecnica innovativa molto più diretta, pensata per ridurre al minimo i movimenti del capo. La velocità di esecuzione nella scuola di oggi è fondamentale, purtroppo, a discapito della qualità di insegnamento: Marco non ha potuto ricevere il diploma di maturità ordinario perché “troppo lento”, quindi s’è dovuto accontentare di un attestato di frequenza, come molti altri studenti disabili. Marco a quanto pare per gli insegnanti non era in grado di scrivere da solo, fatto sta che con il nostro supporto on-line e utilizzando FaceMOUSE ha ideato e scritto in autonomia un nuovo piccolo episodio di Don Camillo e Peppone!
D’accordo che FaceMOUSE è un efficiente ausilio per la scuola, ma la scuola oggi è un efficiente ausilio per l’inclusione??!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>