FaceMOUSE

L’innovazione tra gli ausili per la Paralisi Cerebrale Infantile

 




31 thoughts on “FaceMOUSE

  1. Joy

    Ciao Ing. Simone, sono Joy e sono uno studente della scuola media di Cameri. Mercoledì mattina 21 giugno parlerò di te e del tuo strepitoso FaceMouse nella mia tesina di terza media. La presenterò come argomento per Tecnologia e credo che pur avendo poco tempo e tante cose da dire stupirò la prof. Lei è in gamba ma a scuola i programmi di studio per questa materia si limitano all\\\’energia e poco più. Io che sono strabiliato da questa tua invenzione non potevo non parlarne anche a rischio di uscire un po\\\’ dai programmi ministeriali!!!!! Se vuoi ti farò sapere come è andata. Per ora grazie per il tuo lavoro e per la forza e simpatia che comunichi….. Mi hai fatto venire voglia di studiare di più! perché mi dimostri che lo studio ha un senso! Ti saluto e complimenti a tutta la tua squadra. Joy
    p.s. la mail è dei miei genitori, saluti e grandi complimenti anche da mamma e papà!

    1. soriasimone Post author

      Ciao caro Joy, grazie per il tuo messaggio e per avermi scelto per l’esame di terza media. In bocca al lupo!
      Studiare serve, per tutte le materie, quindi forza e coraggio!
      Se volessi venirci a trovare, ti aspetteremmo a braccia aperte!
      Ing. Simone

  2. Oriano Bittini

    Ciao Simone, Jonathan e a tutti i membri del gruppo, é da 2 anni che uso il vostro sistema FaceMOUSE, essendo tetraplegico, e non ho mai avuto problemi. Il mio voto é un 10, visto che mi permette di vivere meglio. A presto, Oriano.

Rispondi a Joy Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>